Carousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel imageCarousel image

Progetto Data Lab UniTo 2019 - Big Data e studenti dell’Università degli Studi di Torino - 16 ottobre 2019

Al Lab_Gallino si studiano i dati forniti dai diversi access point wi-fi presenti in Palazzo Nuovo in modo da stimare la popolazione presente nell'edificio e svolgere considerazioni sui flussi degli studenti,come l’utilizzo delle aule, delle biblioteche e dei locali.

Il fine è quello di organizzare al meglio la didattica e i servizi nei diversi giorni della settimana durante l’anno accademico. Il medesimo studio è condotto presso gli edifici del Campus Luigi Einaudi.

Le informazioni raccolte sono stati inserite e organizzate entro la piattaforma Yucca del CSI Piemonte e sono servite, altresì, per costruire una simulazione ad agenti che emuli i flussi della popolazione presente in Palazzo Nuovo in una ipotetica situazione di evacuazione.

talk with Julian Nida-Rümelin.mp4

Julian Nida-Rümelin

Dialogo tra il visiting professor Julian Nida-Rümelin (Ludwig-Maximilians-Universität München) e la prof.ssa Tiziana Andina, docente del DFE e direttrice del LabOnt (Center for Ontology).


Riprese e montaggio a cura di Cinedumedia

Che cos'è l'eccellenza

Eccellenza significa potenziare il dipartimento nei settori in cui è attualmente già leader e promuovere il miglioramento delle aree disciplinari più deboli, grazie alla sinergia di risorse ottenute, al reclutamento di personale docente, alla partecipazione al progetto del Centro bibliotecario umanistico, in considerazione del ruolo fondamentale che le fonti bibliografiche e gli archivi ricoprono nella ricerca umanistica, e, infine, anche grazie anche all'internazionalizzazione incentrata sugli scambi di studenti, dottorandi e professori, che andrà a rafforzare la politica del Dipartimento perseguita già da alcuni anni proprio in questa direzione.

Eccellenza vuol dire anche rispondere ai cambiamenti sociali e tecnologici migliorando l'interazione con gli stakeholders tradizionali e non, mediante il potenziamento del Laboratorio Quazza e la realizzazione del Laboratorio di Innovazione in Filosofia e Scienze dell'Educazione (LIFE) per mirare allo studio e all'interazione con la società.